CHRISTMAS NEGLI USA

Aggiornamento: 19 mar 2020

Christmas negli USA ha diverse tradizioni e modi di festeggiarlo, a causa della sua natura multi-culturale.



Nei giorni o addirittura settimane prima del giorno di Natale, molte persone decorano le loro case e giardini con luci, alberi di Natale e talvolta anche statue di Babbo Natale , pupazzi di neve e renne. Non solo l’esterno delle case sono ornate con fili di luci, ma anche gli edifici pubblici e commerciali, come i grandi magazzini e persino i centri commerciali.

A tavola, il vero pranzo di Natale americano vede il predominio indiscusso del tacchino ripieno, ormai adottato anche dagli immigrati che lo propongono accanto alle loro pietanze locali. Il tacchino (in alternativa, il manzo o l’oca) viene frequentemente farcito con castagne e accompagnato da un abbondante contorno di purè e fagiolini; non può mancare la salsa di mirtilli! I dolci tipici sono il Christmas pudding e il mince pies, mentre la bevanda tradizionale è l’eggnog. Gli americani preparano la Mince Pie che è un dolce talmente buono che anche Babbo Natale, secondo la tradizione, lo adora. E, così, la sera prima di Natale, i bambini preparano un pranzo per il caro Babbo, per ristorarlo delle sue fatiche notturne. Partendo da casa sua (le location più probabili sarebbero a Torrington, nel Connecticut, e a Wilmington, New York) il Babbo percorre gli States in lungo e in largo, portando doni e dolcetti talvolta su una renna, altre volte su barche o surf.

Durante il pranzo di natale la famiglia o gli amici si scambiano i regali, questa usanza ha portato a far diventare il giorno di Natale una vacanza sempre più commercializzata, con un sacco di famiglie che dedicano gran parte del loro stipendio ai regali e al cibo.

Nel giorno del Christmas negli USA, molte scuole, chiese e comunità organizzano degli eventi speciali. Questi possono includere la decorazione del quartiere o di un centro commerciale, dall’allestimento di un albero di Natale o della Natività. Un sacco di giochi e canzoni hanno il Natale come tema. Alcuni gruppi organizzano dei pasti e un riparo per beneficenza, per le persone bisognose. Gli uffici governativi, le organizzazioni, le imprese e le scuole sono chiuse, quasi senza eccezioni. Molte persone visitano parenti o amici che sono fuori città. Ciò può causare un blocco del traffico sulle autostrade e negli aeroporti. In generale, la vita pubblica si chiude completamente. Negli Stati Uniti sud-occidentali, ci sono alcuni costumi speciali che hanno alcune somiglianze a quelle del Messico. Questi includono le ‘luminarias’ o i ‘Farolitos’, che sono dei sacchi di carta parzialmente riempiti di sabbia con una candela al centro. Vengono accese la notte di Natale e disposti ai bordi delle strade e rappresentano ‘l’illuminazione della strada’ per Maria e Giuseppe.

Nel sud della Louisiana, la vigilia di Natale, le famiglie, riunite in piccole comunità, accendono dei falò lungo gli argini del fiume Mississippi per far trovare al ‘Papa Noel’ (il nome per Babbo Natale in francese, dato che la Louisiana ha un forte legame storico con la Francia) la strada per arrivare nelle case dei bambini e portare tanti doni. Insomma, il Christmas negli USA è una festa magica, con tutte le sue tradizioni e le sue credenze, da festeggiare in famiglia e attorno ad un tavolo imbandito e tanti doni per grandi e piccini!

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Instagram - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle
  • ZANKYOU_LOGO_WHITE_edited
  • matrimonio_edited
  • Bianco Twitter Icon