Perché aprire un sito internet per il vostro matrimonio?
Ve lo spiego qui!

Nell’era digitale, dove tutto passa attraverso la rete, sono sempre di più i futuri sposi che scelgono di mettere in rete il loro percorso matrimoniale. Sono tanti i motivi che possono spingere a questa scelta.
In primis c’è la voglia di condividere la propria emozione ed esperienza con le persone che si amano, in maniera completa. In molti casi, poi, la scelta di aprire un sito internet per il matrimonio diventa quasi obbligatoria, perché sono sempre di più le coppie che hanno parenti e amici sparsi per il pianeta, i casi in cui proprio i futuri sposi risiedono in una località diversa da quella di origine e non hanno la possibilità di rendere partecipi direttamente le persone amate del loro cammino matrimoniale.

Cosa inserire in un sito dedicato al matrimonio?

sito-web-matrimonio-anna teresalaudato

Un sito di questo genere nasce soprattutto per presentare l’evento e i suoi protagonisti. Nella maggior parte dei casi, la coppia decide di iniziare parlando di sé di come tutto ha avuto inizio.
Si possono dare diverse impostazioni a questa parte del sito, gli sposi più giovani scelgono spesso un registro scanzonato, raccontano aneddoti divertenti del fidanzamento e di come siano giunti alla decisione di sposarsi mentre altri scelgono un’impostazione più formale, con un racconto emozionale.

Qualunque sia la modalità di storytelling che gli sposi desiderano, l’importante è che sia corredata da una divertentissima foto di coppia!
Non può mancare la data e il luogo delle nozze, magari arricchita da un countdown: gli sposi più smart ultimamente inseriscono anche una mappa con le indicazioni precise per raggiungere sia il luogo della celebrazione che quello ricevimento, così da evitare qualsiasi inconveniente.
Immancabile, ovviamente, anche l’indicazione della lista nozze: se gli sposi hanno scelto un negozio in particolare devono indicarne l’indirizzo ma dal momento che sono sempre di più coloro che optano per le liste nozze negli e-commerce virtuali, è possibile creare una pagina di riferimento con tutti gli articoli oppure con “l’URL” alla lista nozze online. In alternativa, se non c’è lista nozze ma è richiesto il bonifico, è sufficiente inserire l’IBAN con gli estremi del conto.
Infine, non può certo mancare il libro degli ospiti, il guest-book dove gli amici possono lasciare un messaggio prima o dopo il matrimonio: sono tantissimi gli sposi che, alla fine, scelgono di stampare questa pagina come ricordo.

Quali sono i vantaggi di un sito internet per il matrimonio?

Con un sito internet possono essere raggiunte facilmente anche le persone lontane, è possibile aggiornare gli invitati sui progressi organizzativi. Può diventare una sorta di partecipazione virtuale 2.0 che sostituisce il classico invito stampato ma anche un modo per coinvolgere maggiormente gli invitati e avere un ricordo indelebile di un periodo ricco di emozioni.