Questa che vi racconto è una storia speciale che trova le sue radici nell’amore di due giovanissimi ragazzi: Anna Teresa & Pietro.

Un fortissimo sentimento li ha sempre tenuti uniti, regalandogli gioie, dolori ma soprattutto due figli splendidi!
Dal primo momento in cui si incontraromo sono oramai passati 30 anni, senza che il loro legame fosse mai scalfito da alcuna difficoltà.

Anna-Teresa-Laudato-Promessa
In quanto wedding planner, la mia passione più grande è organizzare eventi unici nel loro genere, che facciano percepire nella loro bellezza quanto sia importante il sentimento che stiamo celebrando. Credo fortemente che ogni legame debba essere ricordato e onorato, perchè rappresenta un’importante tappa della vita di una coppia.
La mia promessa di matrimonio è stato un momento che ricorderò per sempre!

Ogni 5 anni, io e mio marito ci dedichiamo un momento solo per noi, scegliendo una tappa da visitare. Ritagliarsi del tempo, consente di riscoprire la persona che hai accanto, andando al di fuori della quotidianità. In queste occasioni hai la meravigliosa possibilità di reinnamorarti ancor più di prima, della persona che hai scelto per tutta la vita.

Per un momento così particolare come la celebrazione del trentesimo anno di matrimonio, abbiamo scelto una meta che ho sempre sognato: Bora Bora. La magia e l’intensità di questi luoghi mi ha sempre affascinato. Il mare, ancor di più, è il mio elemento naturale: i suoi colori cristallini, la sabbia, la pace che si respira camminando in riva, è tutto ciò che potevo desiderare per uno dei momenti più speciali della mia vita di coppia.

 

L’organizzazione, nonostante la sua importanza, mi è stata possibile con la collaborazione della gente del posto.Anna-Teresa-Laudato-Promessa6

Ciò che ha reso ancora più speciale la mia promessa, è stato l’effetto sorpresa! Mio marito non era a conoscenza che appena giunti saremmo stati accolti da ghirlande di fiori tropicali e il cerimoniere già pronto per celebrare il matrimonio. La sorpresa nel volto di Pietro è stata la soddisfazione più grande che potessi ottenere.

L’intimità della cerimonia e la sua semplicità hanno arricchito di significato un momento così speciale, riunendoci in un momento di riflessione sui traguardi che abbiamo raggiunto insieme.

La cerimonia si è svolta in riva al mare, in inglese. Con lo scambio delle promesse, abbiamo nuovamente sancito il nostro legame. La parte più dolce della giornata è stata una meravigliosa torta al cocco e cioccolato nero e il regalo che ci è stato donato dalla location dove abbiamo soggiornato: una perla nera tipica di Bora Bora, di straordinaria bellezza.

Vista l’eccezionalità di questi momenti, non potrei che consigliare a tutte le coppie di sposi di rivivere lo stesso incanto. Una promessa può essere celebrata in diversi modi, non seguendo necessariamente i canoni ordinari di un matrimonio, con la celebrazione in chiesa. Si può optare per organizzare un piccolo evento intimo, con pochi invitati, ricreando la stessa atmosfera vissuta nel matrimonio.
Un rito molto bello che, come wedding planner, ho organizzato è stato quello della candela o della sabbia: intimo, emozionante, ricco di simbolismi.

É importante sottolineare che non è indispensabile disporre di un budget elevato per rendere felice il proprio compagno, magari con una celebrazione a sorpresa. Sarà sufficiente ottimizzare la spesa, scegliendo i fornitori giusti e facendovi affiancare da una brava professionista!

Anna-Teresa-Laudato-Promessa5