Solitamente la primavera è il periodo comunemente più scelto per convolare a nozze.

Anna-Teresa-Laudato

Sin dall’antichità, nei giorni a ridosso della primavera, l’amore veniva celebrato con riti pagani dedicati all’unione, alla prosperità, alla fertilità, un retaggio mai sopito e involontariamente ancora custodito dalle tradizioni moderne.
Eppure pensare ad una celebrazione in autunno ha quel qualcosa in più, un gusto più romantico ed intimo.

Un matrimonio in questo periodo, tra settembre e ottobre, è una soluzione affascinante e sicuramente invitante per tutti quegli sposi che vogliono “trasgredire” i canoni classici che circondano il grande evento.

Quali caratteristiche dovrà avere un matrimonio nel bosco?

Anna-Teresa-Laudato
Innanzitutto dovrà rispettare le nuance del periodo, quindi ricreare anche all’interno della cerimonia quel senso di intimità e comunione con la natura.
Perchè quindi non scegliere un tema fantasy, a tratti elfico? In questo spirito tutto dovrà essere rivolto all’esaltazione della location, rispettando i colori del bosco, le sue luci rosse e gialle, i marroni, i verdi dell’erba e delle felci.
In questa tavolozza cromatica, il vestito da scegliere avrà uno stile liberty, boho chic, ricco di pizzi, con tagli asimmetrici e veli leggeri, proprio come se la sposa fosse una ninfa dei boschi.


Le bomboniere, la torta, il bouquet e gli arredi floreali, potranno ispirarsi a queste particolari ambientazioni.
L’allestimento potrà, ad esempio, prevedere veli bianchi che decorano i rami degli alberi, piccoli banchetti dove si alternano candele profumate e accese, altalene che vanno ad arricchire la zona banchetto. Per i segnaposto, si potranno utilizzare foglie di vite attorno alle quali legare i tags. I tavoli potranno essere arricchiti con composizioni realizzate con zucche arancioni, grandi grappoli d’uva, libri antichi e piccoli tranci di muschio.

Anna-Teresa-Laudato

Le bomboniere potranno richiamare il tema centrale, scegliendo ad esempio piccoli cofanetti di legno nel quale mettere i confetti, incisi con caratteri elfici. Anche la torta rispetterà il tema: si potrà scegliere una con decorazioni ai frutti di bosco o ancor meglio una naked cake decorata con fiori e finte piante grasse.

Seguendo questi piccoli consigli stupirete i vostri ospiti e anche voi stessi, con un matrimonio a dir poco originale!